• Sunday , 5 April 2020

Come velocizzare i rendering con i Render Layers di Blender

Code Canyon

https://i.ytimg.com/vi/2e694aaFX8I/hqdefault.jpg



Ottenere rendering di qualità in breve tempo è il desiderio di chiunque lavora come 3DArtist.
Una prima soluzione potrebbe essere quella di avere a disposizione un’elevata potenza di calcolo così da ridurre drasticamente i tempi di rendering a discapito però di costi elevati.
Un’altra soluzione riguarda i servizi di rendering on-line, sempre più numerosi e perfettamente compatibili con Blender che però, a mio avviso, nonostante abbiamo prezzi davvero competitivi, diventano un po’ “scomodi” quando si ha a che fare con continue richieste di modifiche alla scena 3D.

Un aiuto vero, a costo zero, ce lo mette a disposizione direttamente Blender attraverso i Render Layers.
Ovviamente non si risolve appieno il problema, ma un uso appropriato di questo strumento ci permette, soprattutto in caso di numerose modifiche alle nostre scene 3D, di aggirare estenuanti tempi di attesa modificando e renderizzando solamente il modello interessato.
Per ottenere il materiale usato nel video ti rimando a questo link: http://blenderfacile.it/2015/09/14/velocizziamo-i-render-con-i-render-layers-di-blender/

source

3d Ocean

Related Posts

4 Comments

  1. Pedro del Cacho
    September 3, 2019 at 18:17

    buenos tutoriales, muchas gracias, o/.

  2. Ange12
    September 3, 2019 at 18:17

    a me a dato tante clip e volevo editarle ma Camtasia non me lo fa aprire cosa faccio?

  3. Domenico Pullino
    September 3, 2019 at 18:17

    Quando inserisci l'immagine con il cubo verde, rimane un riflesso rosso ( o diffusione) sulla pallina gialla. C'è qualche soluzione senza rirenderizzare anche la pallina?

  4. MAK9 Marcos
    September 3, 2019 at 18:17

    Un video fantástico.Esta técnica permite mucha más flexibilidad con el manejo de los renders. Con el "node wrangler", teniendo activado el node "diffuse", pulsa CTRL+T y tendrás los nodos Texture , Mapping y Texture Coordinate al instante. Muchas gracias por los tutoriales. Un saludo.

Leave A Comment

You must be logged in to post a comment.